Notizie su sole e pelle

Non avrebbe mai pensato che gli sarebbe successo il cancro della pelle. E poi è successo.

By Victoria Kopec • 28 maggio 2024


#ThisIsSkinCancer: la storia di Peter

Il cognato di Peter Graylin si allarmò quando vide un insolito neo sulla gamba destra di Peter.

“Eravamo in giardino a bere qualcosa una domenica. Ha guardato il mio polpaccio e ha indicato un punto lì, e ha detto: 'Sai, faresti meglio a farlo controllare'”, ricorda Peter. Sebbene suo cognato lo avesse esortato a vedere un dermatologo, Peter non era preoccupato. "Non ci ho pensato davvero."

Il giorno successivo si svolse una serie di eventi misteriosi. Per Peter, queste coincidenze si sono rivelate fortunate e hanno cambiato la vita.

 

"Oh, abbattimi, potrei andare a farmi controllare."

Lunedì, con le parole di suo cognato ancora fresche nella sua mente, Peter si è recato a New York City dove lavora come vicepresidente e consigliere generale internazionale per la Colgate-Palmolive Company.

"Era il mese del cancro della pelle e l'azienda per cui lavoro, EltaMD, produce creme solari", afferma Peter. Poi, più tardi quel giorno, Peter si è imbattuto in un Destinazione Pelle sana evento gratuito di screening del cancro della pelle.

“Sono uscito dall'ufficio e proprio lì c'è l'unità mobile della Skin Cancer Foundation. Ho detto 'Oh, abbattimi, potrei andare a farmi controllare. Questo è davvero conveniente.'”

Peter è entrato nel camper e ha fatto proprio questo.

Classici segnali di avvertimento ABCDE

Jane Yoo, MD, dermatologa certificata dal consiglio di amministrazione, chirurgo di Mohs e volontaria di Destination Healthy Skin, ha esaminato il posto di Peter. Immediatamente, il dottor Yoo sospettò fortemente che fosse un melanoma.

“Era davvero classico e seguiva il Criteri ABCDE in termini di ciò che cerchiamo nei melanomi", spiega il dott. Yoo. “A sta per asimmetria, B per bordi irregolari, C per colore: era multicolore, molto marrone, molto nero. E D, aveva un diametro grande, circa un centimetro.

Il melanoma di Peter presentava tutti i segni premonitori dell'ABCDE

Quando la dottoressa Yoo ha saputo che Peter si stava preparando per un viaggio in Africa, lo ha convinto a venire nel suo studio per una biopsia il giorno seguente.

"Ha fatto la biopsia, ha controllato anche il resto del corpo e non ha trovato nient'altro, e io sono andato in Africa per un safari", spiega Peter.

Melanoma in situ

Il dottor Yoo ha chiamato Peter non appena è arrivato in Africa. I risultati della sua biopsia sono tornati come melanoma in situ o melanoma allo stadio 0.

"Il melanoma in situ è ​​noto come melanoma sottile, il che significa che le cellule tumorali sono contenute nello strato superiore della pelle", spiega il dottor Yoo. "Non hanno iniziato a crescere negli strati più profondi della pelle".

La stima tasso di sopravvivenza a cinque anni per i pazienti statunitensi il cui melanoma viene rilevato precocemente è di circa il 99%. Il tasso di sopravvivenza scende al 68% quando la malattia raggiunge i linfonodi e al 30% quando la malattia metastatizza (si diffonde) a organi distanti.

Chirurgia e ritrovata vigilanza

Quando Peter è tornato a New York, il dottor Yoo si è esibito chirurgia escissionale per rimuovere il melanoma.

"Ha tirato fuori un grosso pezzo di carne", dice Peter. "Devo dire che sembra che io abbia un maledetto morso di cane, ma lei ha giocato sul sicuro e ha tirato fuori tutto."

Punti di Peter dopo l'escissione del melanoma.

Ora che Peter ha avuto il melanoma, è a rischio aumentato per aver sviluppato più tumori della pelle, quindi il dottor Yoo lo esaminerà ogni sei mesi.

Peter è grato per la sequenza di eventi che ha incontrato durante Mese di sensibilizzazione sul cancro della pelle. Per prima cosa, suo cognato lo ha esortato a farsi controllare. Quindi, ha scoperto un evento di proiezione gratuito proprio fuori dal suo ufficio di Manhattan. Infine, il programma Destination Healthy Skin 2022 è stato sponsorizzato da EltaMD, un marchio di proprietà del datore di lavoro di Peter, Colgate-Palmolive. Insieme, queste coincidenze hanno cambiato la prospettiva di Peter sul cancro della pelle e forse gli hanno salvato la vita.

Ora, Peter vuole che tutti siano vigili.

"Ero un classico esempio di qualcuno che ha detto 'No, sono stato controllato abbastanza non ho mai avuto un problema, non mi succederà mai e poi mi ha buttato giù, lo ha fatto.'" 

Vedi nulla NUOVO, CAMBIANTE o INSOLITO sulla tua pelle? Vai a farti controllare!

Ulteriori informazioni sul programma gratuito di screening del cancro della pelle della Skin Cancer Foundation:

Destinazione Pelle sana.

Fai una donazione
Trova un dermatologo

Prodotti consigliati