Notizie su sole e pelle

For(e)ging Buone abitudini di protezione solare sul campo da golf

A cura di Skin Cancer Foundation • 10 agosto 2017
golf-protezione solare

Il professionista della PGA Harry Toscano una volta ha scherzato: "Sto colpendo i boschi alla grande, ma sto attraversando un periodo terribile per uscirne". Nel gioco del golf, gli alberi non sono tuoi amici e se rimani sul fairway, l'ombra può essere difficile da trovare. Non sorprende quindi che i golfisti siano ad alto rischio di cancro della pelle. Un giro può significare una prolungata esposizione al sole, spesso durante le ore più soleggiate della giornata. Per fortuna, ci sono alcune semplici cose che puoi fare per proteggere la tua pelle senza sacrificare il tuo gioco.

Approfitta delle offerte di Twilight

Quando possibile, pianifica i tuoi giri molto presto la mattina o nel tardo pomeriggio quando il sole è meno intenso. Molti campi da golf offrono tariffe scontate per gli orari di partenza in ritardo, quindi aiuterai la tua pelle e il tuo portafoglio!

Cerca l'Ombra

Mentre gli alberi potrebbero non essere tuoi amici sul percorso, ci sono altre strutture che puoi usare per l'ombra per dare alla tua pelle una pausa tanto necessaria dai pericolosi raggi UV. Ci sono coperture che possono essere posizionate su golf cart e ombrelli appositamente progettati per la protezione dai raggi UV.

Indossare indumenti protettivi dal sole

Abbigliamento è la tua prima linea di difesa quando si tratta di protezione solare. Maniche lunghe e pantaloni lunghi offrono la massima copertura (la lunghezza è anche molto utile quando ti trovi nel rough, come faccio spesso). Numerosi produttori realizzano indumenti protettivi solari progettati per il campo da golf, quindi è facile trovare capi leggeri e adatti al gioco.

Indossare un cappello

Sebbene in genere raccomandiamo a cappello a tesa larga per la massima protezione solare, riconosciamo che questa non è l'opzione più pratica su un campo da golf. I berretti da baseball e le visiere, tuttavia, sono buone opzioni che rimarranno al loro posto e forniranno copertura al viso. Assicurati di coprire le orecchie e il collo con la crema solare poiché queste aree sono ancora esposte.

Proteggi i tuoi occhi

Se segui qualche torneo PGA, probabilmente hai visto il tuo professionista preferito indossare occhiali da sole prima o poi. Non solo aiutano a proteggere la tua pelle, ma alcuni giocatori dicono che migliorano la visibilità e riducono l'abbagliamento. Nella selezione di un paio, cercane uno che blocchi il 99-100 percento delle radiazioni UV, proteggendo l'occhio, la palpebra e le aree circostanti.

Indossa la protezione solare

Applicare almeno un grammo di crema solare resistente all'acqua e ad ampio spettro (UVA/UVB) con un SPF di 30 o superiore su tutte le aree esposte 30 minuti prima di uscire per il corso. Cerca una formula sportiva resistente al sudore e che non ti vada a contatto con gli occhi. E ricorda di riapplicare ogni due ore, o più spesso se stai sudando molto (o decidi di avventurarti in un ostacolo d'acqua per colpire). A seconda della tua velocità di gioco, è utile designare una o due buche dove riapplicare sempre.

Quando si tratta di successo sul corso, la pratica e la tenacia sono fondamentali. Lo stesso vale per la protezione solare: praticala fedelmente e avrai successo nell'abbassare il rischio di cancro della pelle.

Fai una donazione
Trova un dermatologo

Prodotti consigliati